Ecco dove seguire le gare del Palio del Niballo di Faenza su Tv e web

Le manifestazioni del Niballo-Palio di Faenza tornano per il quarto anno consecutivo su Teleromagna con la Cooperativa dei Manfredi. Archiviato il successo della prima telecronaca diretta della gara podistica “100 Km del Passatore Firenze-Faenza” sullo schermo della storica emittente, la Cooperativa dei Manfredi, società di servizi dei cinque Rioni faentini, si è rimessa subito al lavoro per assicurare alla più vasta platea possibile lo spettacolo in costume rinascimentale delle sfide cavalleresche, delle gare tra gli sbandieratori e tra i musici che in giugno caratterizzano la città internazionale delle ceramiche artistiche.

Il Torneo degli Alfieri bandieranti Under 21 nelle specialità Singolo e Coppia, andato in scena domenica 2 giugno, è programmato su Teleromagna (canale 14) lunedì 3 alle 21, martedì 4 alle 9 e mercoledì 5 alle 16. La giostra cavalleresca della 23esima Bigorda d’Oro, prevista per sabato 8 giugno alle 21 allo stadio “Bruno Neri” che vede le sfide tra i cavalieri giovani o emergenti dei cinque Rioni, sarà trasmessa in differita lunedì 10 alle 21, martedì 11 alle 9 e mercoledì 12 alle 16. Telecamere accese nella successiva fine settimana per gli appuntamenti serali in piazza del Popolo di sabato 15 con il Torneo degli Alfieri bandieranti e dei Musici nelle specialità Singolo, Piccola squadra e Grande squadra e di domenica 16 con la gara degli Sbandieratori a coppia, che verranno proposti da Teleromagna lunedì 17 alle 21, martedì18 alle 9 e mercoledì 19 alle 16.

La diretta del Palio sul canale 14 di TeleRomagna

La giostra cavalleresca del 63esimo Palio del Niballo di domenica 23 sarà invece trasmessa in diretta esclusiva sempre sul canale 14 a partire dalle 17.50 per seguire l’imponente corteo storico con oltre 500 figuranti seguito alle 19.30 dalle sfide a singolar tenzone tra i cavalieri di Borgo Durbecco e i rioni Giallo, Rosso, Nero e Verde, che stabiliranno la supremazia nella città di Faenza. Il Palio del Niballo sarà riproposto lunedì 24 alle 21 nella sintesi differita che comprenderà la cerimonia di consegna da parte del vescovo monsignor Mario Toso del drappo del Palio del Niballo al Rione vincitore, avvenuta nella tarda serata di domenica sul sagrato della Cattedrale di Faenza in piazza della Libertà.

Sbandieratori, Bigorda e Niballo in diretta straming

Le telecronache delle gare degli sbandieratori, della Bigorda d’Oro e del Palio del Niballo possono essere seguite in diretta streaming sul sito www.paliodifaenza.it, mentre la programmazione di Teleromagna è fruibile in streaming su www.teleromagna.it e app Teleromagna.
Per le manifestazioni del Niballo-Palio di Faenza 2019 in televisione la Cooperativa dei Manfredi schiera, sotto la direzione del proprio responsabile della cultura e della comunicazione Giordano Gonnesi Fabbri, la squadra formata dai telecronisti Damiano Ventura, Alice Liverani e Rodolfo Cacciari, dai commentatori Luca Menghi (bandiere) e Mario Giacomoni (Bigorda e Palio), dal coordinatore tecnico Marco Tredozi e dal regista Fabio Bossa.

Con la consolidata collaborazione con Teleromagna la Cooperativa dei Manfredi conferma il suo ruolo di essere al servizio di Faenza, proponendo sul piccolo schermo uno spaccato della città nel quindicesimo secolo, periodo storico che vide la magnificenza della Signoria dei Manfredi alle soglie dell’Età Moderna. L’intento è fornire un contributo alla valorizzazione della ricerca storica delle antiche tradizioni faentine, riferite alle attività cavalleresche e rionali, negli aspetti culturali, civili, militari, religiosi, di vita quotidiana.

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.