Al Rione Verde viaggio nel mondo dei Tarocchi con Andrea Vitali

Sarà il professor Andrea Vitali a condurre la conferenza su storia e divinazione dei Tarocchi in programma venerdì prossimo 15 giugno alle 21 nella sede del Rione Verde in via Cavour 37 a Faenza. Il noto esperto di Medioevo e storico del simbolismo parlerà, tra l’altro di Carl Gustav Jung: attraverso le sue teorie sull’energia del simbolo, riuscì a comprendere e a spiegare i meccanismi grazie ai quali i simboli, comprese quindi le carte dei tarocchi, possono porsi come strumenti per indagare l’inconscio, prevedendo nel contempo gli eventi futuri.

I Tarocchi, frutto del pensiero umanistico italiano

I tarocchi erano un grande gioco di memoria che racchiudeva le meraviglie del mondo visibile e invisibile, fornendo ai giocatori istruzioni di ordine tanto fisico, quanto morale e mistico.  L’incontro “Quando il mondo giocava con le stelle” si annuncia di grande interesse sia per gli appassionati della tematica sia per gli amanti del Rinascimento, in quanto Andrea Vitali, riconosciuto tra le massime autorità internazionali sull’argomento, parlerà delle sue importanti scoperte che riguardano l’inventore di quel gioco, il significato della parola “Tarocco” con informazioni ancora non divulgate, oltre alla reale storia di quelle carte, considerate dall’ambiente accademico una delle più straordinarie realizzazioni del pensiero umanistico italiano.

In programma anche un corso sui Tarocchi

La conferenza di venerdì 15 giugno alle 21, con ingresso libero e aperto a tutti, è introduttiva ad un corso sui Tarocchi basato sulle teorie junghiane dell’energia del simbolo, curato da Andrea Vitali, che si terrà da lunedì 2 luglio sempre nei locali del Rione Verde in via Cavour 31 a Faenza.  Intanto prosegue nella saletta espositiva al piano terra la mostra “La figura femminile nella pittura di Giuseppe Tampieri” che potrà essere visitata, con ingresso libero, fino a domenica 24 giugno tutti i giorni negli orari d’apertura del “greenTA Bar”, dalle 7 alle 24.

Rispondi

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca